STEP DI PROGETTO
U

ANALISI COMPLETA DEI PROCESSI

La maggior parte dei progetti con MIA CRM partono dall’esigenza del cliente di avere una gestione più ordinata delle offerte commerciali, tipicamente gestite in fogli excel o autonomamente da ogni commerciale.

E’ fondamentale allineare i work-flow esistenti con i processi del cliente, ovvero partendo da un’analisi fatta con il cliente. Tale attività richiede poche ore e permette di allineare MIA CRM con le terminologie in uso all’interno del cliente.

PRIMA GESTIONE OPPORTUNITà

Per prendere familiarità con MIA CRM, è preferibile che sia un solo interlocutore a cominciare la prima fase di gestione delle opportunità. Tale figura coincide tipicamente con il back-office, la quale, per qualche giorno, si occuperà di inserire le nuove opportunità commerciali, inserire i relativi documenti, registrare le interazioni intercorse per conto del commerciale (incontri, email ecc..).

Questa attività, che richiede pochi giorni e poche ore formative, è propedeutica alla fase di avviamento del sistema all’interno dell’azienda e permette un aggiustamento del setup.

+

COLLEGAMENTO COL GESTIONALE

Anticipatamente alla prima formazione all’uso, è solitamente preferibile, sulla base dell’analisi fatta, perfezionare il setup sulla base delle esigenze del cliente e importare lo storico dei dati, partendo dalle anagrafiche.

Dopo una prima fase di utilizzo del sistema, necessaria per affinare il setup precedentemente impostato, è ora possibile effettuare il collegamento con il gestionale che permette di sincronizzare informazioni contabili o generate all’interno del software gestionale aziendale con MIA CRM.

Tale collegamento permette quindi, in modo automatico, di avere all’interno di MIA CRM sincronizzate le fatture, i relativi documenti e gli ordini, piuttosto che avere in maniera immediata informazioni sullo stato dei pagamenti.

r

NOTIFICHE E INTERAZIONE COI PROPRI COLLEGHI

L’inserimento di nuove anagrafiche, opportunità, documenti e eventi tipo chiamate, email, incontri, ecc…, permette da subito di sfruttare il motore di notifica di MIA CRM.

Mappati gli utenti, infatti, il back-office o il primo utilizzatore del sistema, potrà far generare a MIA CRM email intelligenti riguardanti informazioni inserite evitando cosi un doppio lavoro rispetto al quotidiano, mettendo così subito in luce il vantaggio derivante dall’utilizzo del sistema alla forza vendita commerciale.

Qualora invece determinate voci siano solitamente inserite dai commerciali, la prima fase potrà avvenire coinvolgendo uno di questi in primis.

SVILUPPO DELLE OFFERTE

Realizzare le offerte tramite MIA CRM, è un’ottima occasione per definire quali sono le logiche strategiche con cui si vuole presentare.

Una volta impostati gli ITEM, è necessario costruire i diversi template con i quali si vuole impaginare: potrebbe essere definito un template diverso nel caso di soluzioni complesse, soluzioni semplici oppure ricambi. All’interno del template possono essere caricate informazioni riguardanti l’opportunità a cui si riferisce, la società, il contatto relazionato o altre informazioni come le condizioni generali di fornitura.

La realizzazione dei template può essere fatta dal cliente oppure commissionata ai nostri tecnici; qualora il cliente necessiti di consulenza strategica in merito, abbiamo le competenze necessarie da mettere a disposizione.

analisi e business intelligence

Man mano che i diversi reparti utilizzano lo strumento, è possibile definire quali indicatori di Business Intelligence l’azienda intende monitorare.

La nostra consulenza può essere di grande aiuto nello stabilire quali indicatori, grafici, andamenti, ecc.. possono essere presi in considerazione per monitorare l’andamento dell’azienda.

SEGUICI SUI SOCIAL

Ehi! Ti piacerebbe ricevere qualche informazione su MIA CRM?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere offerte e informazioni occasionali.

Grande! Ti sei iscritto. Ci sentiamo presto :-)